Dolcetti industriali per il tuo gatto

Spread the love

Come scegliere buone prelibatezze industriali per il suo gatto?

Generalmente gli animali domestici amano particolarmente le leccornie. Questo spesso deriva dal fatto che i proprietari utilizzano questo tipo di prodotto per premiarli per una buona azione o semplicemente per mostrare tutto l’affetto che hanno per loro. 

Tutto questo non è male, basta essere consapevoli che i dolcetti sono un’assunzione calorica aggiuntiva per il tuo compagno, oltre ai pasti, che potrebbero potenzialmente influire sulla sua salute. 

Questo riguarda tutti i tipi di animali domestici ed in particolare i gatti, spesso soggetti a problemi di sovrappeso. Per evitare qualsiasi rischio di obesità o altri problemi dello stesso tipo, devi scegliere i dolcetti da regalare al tuo gatto. È importante considerare alcuni criteri per assicurarsi che rimanga in salute.

“Non fidarti del prezzo, perché il più costoso non è sempre il migliore ed il più economico non è necessariamente negativo. “

Sul mercato sono disponibili varie marche di prodotti industriali e ce n’è per ogni budget e per ogni razza di gatto. Sebbene molte persone tendano a denigrare le delizie industriali, dobbiamo ammettere che hanno certe qualità innegabili. Questo tipo di dolci ha quindi il merito di avere un gusto più pronunciato e forme più attraenti per il gatto. Tuttavia, questi sapori pronunciati nascondono anche il principale difetto delle prelibatezze industriali, infatti, perché i dolci siano più gustosi, è ovviamente necessario aumentarne gli aromi. Gli industriali ricorrono quindi alle sostanze chimiche. 

È questo alto contenuto di ingredienti chimici che è la principale debolezza dei dolci prodotti in fabbrica. Se hai deciso di acquistare delizie industriali, è necessario prendere in considerazione diversi criteri prima di scegliere un particolare oggetto. Non dobbiamo fidarci del prezzo perché il più costoso non è sempre il migliore e il più economico non è necessariamente cattivo. 

Ogni proprietario deve sapere come leggere le etichette e riconoscere i componenti delle prelibatezze industriali. L’età del felino dovrà essere presa in considerazione per sapere se questo o quell’ingrediente può essere dannoso o benefico. Ad esempio, un prodotto che ha un alto livello di lattosio può essere utile per i gattini, ma non è vantaggioso nei gatti adulti. È noto che dopo il periodo di svezzamento, il gatto sviluppa un’intolleranza al latte. In un gatto adulto, il latte può causare diarrea con vomito frequente. Devi anche sapere che un gatto in particolare non assomiglia ad un altro.

“La razza del gatto è anche un criterio da tenere in considerazione quando si selezionano le prelibatezze del tuo gatto. “

Per quanto riguarda la frequenza con cui somministrare i dolci, si consiglia di non far mangiare regolarmente al gatto questi alimenti. Potrebbe abituarsi al gusto delle leccornie e rifiutare altri cibi. Inoltre, l’ingestione di troppi ingredienti chimici in un breve periodo di tempo potrebbe avere un effetto negativo a lungo termine sull’organismo felino. Proprio come gli esseri umani, è importante diversificare il tipo di trattamento che gli somministri. 

“Il consumo troppo grande è fortemente scoraggiato, specialmente nei gatti sterilizzati. “

I dolci industriali sono perfetti per i proprietari di gatti che vogliono accontentare ogni tanto i loro gatti, ma non hanno abbastanza tempo per prepararsi da soli. Il tutto è sapere come scegliere il prodotto più adatto al tuo compagno in base alla sua età, alla razza o alle intolleranze alimentari. Non ci sono marche di dolcetti per gatti, che possono pretendere di essere migliori di un altro. La scelta è esclusivamente tua. Va tenuto presente tuttavia che le caramelle devono essere consumate con moderazione. Il consumo eccessivo è fortemente scoraggiato, specialmente nei gatti sterilizzati, più inclini a un rapido aumento di peso.