Fare il bagno al tuo gatto

Spread the love

Un bagno per i gatti? Perché?

Se hai osservato un gatto per un certo periodo di tempo, sai che sono esperti nel darsi lunghi bagni di lusso. Sono esperti nel curare se stessi, ma a volte, solo qualche volta, possono aver bisogno di un piccolo aiuto.

La maggior parte dei gatti può vivere la loro intera vita senza l’aiuto umano in quest’area. Tuttavia, in alcune occasioni, potrebbe essere necessario per te fare il bagno al tuo gatto.

Se arriva l’occasione in cui devi lavare il tuo gatto, preparati in anticipo. Questo aiuterà il processo ad andare più veloce e ridurrà lo stress per te e il tuo animale.

Se possibile, recluta un secondo umano coraggioso per aiutarti. Una persona può tenere fermamente il tuo gatto mentre l’altro lava e sciacqua.

Articoli per il bagno del gatto

Avrai bisogno delle seguenti forniture per fare il bagno al tuo gatto:

  1. un contenitore (qualcosa come una vasca da bagno di plastica), oppure puoi usare un grande lavandino,
  2. un panno morbido
  3. un grande asciugamano asciutto e pulito,
  4. shampoo per gatti,
  5. una brocca di plastica o una tazza grande per versare acqua sul gatto.

Se stai facendo il bagno al tuo gatto perché ha le pulci, usa uno shampoo per pulci di qualità

Nove passi perun bagno perfetto

Quando sei pronto per l’attività, ecco i passaggi da eseguire per fare il bagno al tuo gatto:

  1. Riempi la vasca di plastica con circa 30 cm. di acqua.
  2. Prova l’acqua per assicurarsi che sia calda, ma non troppo.
  3. Aggiungi e mescola lo shampoo per gatti nell’acqua.
  4. Tenendola saldamente, metti il ​​tuo gatto nella vasca.
  5. Usando una caraffa di plastica, versa dell’acqua calda e sapone sul gatto (evitare il viso e gli occhi).
  6. Massaggia l’acqua saponata nella pelliccia del tuo gatto dal collo in giù.
  7. Risciacqua con acqua calda e pulita.
  8. Avvolgilo in un grande asciugamano pulito e massaggia delicatamente l’asciugatura il più possibile (alcuni gatti potrebbero permetterti di seguirlo con un asciugacapelli su un livello basso).

Mentre fai un bagno al tuo gatto, parlagli con dolcezza  e ricordati di avere una salda presa su su di lui, ma fai attenzione a non fargli male.

“Bagni di spugna”

Se senti che il tuo amico felino non ha bisogno di un bagno per gatti completo, puoi usare una salvietta per pulire la sua pelliccia. Questo sarà molto meno traumatico per il tuo gattino (e per te) rispetto ad  un bagno completo.