I messaggi subliminali nascosti nelle canzoni

Nel 1878, un anno dopo aver creato il fonografo, l’inventore statunitense Thomas Edison notò che il cilindro poteva essere ruotato all’indietro con un effetto piacevole: “la canzone resta ancora melodiosa in molti casi, e alcune delle varietà sono dolci e nuove, ma del tutto diverse dalla canzone riprodotta nel modo giusto ”. Da quando i musicisti d’avanguardia degli anni ’50 hanno sperimentato per la prima volta con registratori a nastro, modificando insieme frammenti di suoni in uno stile chiamato “musique concrète”, i messaggi sono stati inseriti in brani che diventano chiari solo quando vengono riprodotti all’indietro. Ma quali sono i migliori e quali sono solo miti?

Con hard Rock si intende l’evoluzione del rock con un ritmo beat sempre più sfrenato, incalzante, con percussioni sempre più intense e volumi sempre più elevati. In questo ambito, come vedremo, comincia a dilagare il fenomeno dei messaggi subliminali. Alcuni tra gli autori principali più conosciuti. Alice Cooper (Vincent Damon Furnier, 1948-), Rolling Stones, The Who, Deep Purple, Led Zeppelin ,AC/DC (1973-),Queen (1971-).

Nel 1967 i Beatles mettono Aleister Crowley, padre del satanismo moderno, sulla copertina del disco Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Band. 1969 (15-18 Agosto): festival di Woodstock.

IL ROCK SATANICO ESPLICITO

Caratteristiche: gli autori che praticano queste varianti del rock, nonostante le negazioni da parte di alcuni, inneggiano esplicitamente (oltre che implicitamente) al culto di Satana ed al compimento di atti immorali (o addirittura criminosi). Heavy metal: Black Sabbath (1964), Led Zeppelin (1968), Deep Purple (1968). Da notare infatti che nella canzone “Black Sabbath” il chitarrista Tony Lommy utilizza la “Triade del Diavolo”, un giro di note (FA# – FA# – DO), proibito dalla Chiesa nell’antichit{ e nel medioevo perché si pensava che suonandolo si sarebbe evocato il demonio.

Punk rock (e alternative rock): Kiss (acronimo: King In Satan’s Service, U.S.A. 1973), Sex Pystols (U.K., 1975), Vibrators, Penetration, R.E.M. (acronimo: Rapid Eye Movement, U.S.A. 1980), Nirvana (1987-1994), 30 seconds to Mars (1998). “Satan metal”: Trash, deathmetal, metalcore, grindcore. Grup

Prova il software che realmente, con pochi passaggi, potrà cambiare totalmente la tua vita. CLICCA QUI e prendilo ORA!

Le band death metal non detengono il monopolio dei messaggi nascosti: un gruppo pop è al centro delle voci da quasi cinquant’anni. I Beatles si sono imbattuti per la prima volta in quello che viene chiamato “backmasking” – registrando un messaggio all’indietro su una traccia – quando stavano realizzando il loro album di Rubber Soul nel 1965. Influenzati dalle tecniche di musica concrète, presentarono una linea di backmasked in Rain, un singolo pubblicato nel 1966.

Caratterizzata da dissolvenza, la voce invertita è la prima riga della canzone. “Alla fine di Rain mi sentii cantare all’indietro”, disse John Lennon alla rivista Rolling Stone nel 1968. “Avevamo fatto la traccia principale alla EMI e poi l’abitudine era di portare le canzoni a casa e riflettere ancora un pò sulla loro scrittura e contenuto. Così sono tornato a casa verso le cinque del mattino, un pò fuori di testa, barcollando fino al mio registratore, misi su un pezzo ma all’indietro. In trance con gli auricolari, il brano risultava così bello che desiderai ascoltare tutto il brano all’indietro.

Dopo aver reso popolare il backmasking, i Beatles furono coinvolti in una delle più strane leggende metropolitane del pop. Nel 1969, cominciarono a diffondersi voci tra gli studenti universitari americani che Paul McCartney era morto nel 1966 e che era stato sostituito da un sosia; sostenevano che si potevano trovare indizi sulla sua “morte” nei testi e nelle copertine degli album del gruppo.

Nell’ottobre 1969, un chiamante di una stazione radio di Detroit sostenne che la frase “accendimi, uomo morto” poteva essere ascoltata quando il White Album’s Revolution 9 veniva riprodotto all’indietro. Altre teorie suggeriscono che, quando suonato all’indietro, il “borbottio” di John Lennon tra le canzoni I’m So Tired e Blackbird suona come “Paul is a dead man. ” L’ufficio stampa della band ha confutato la voce il 21 ottobre, definendolo “un carico di vecchie immondizie”, e un’intervista a McCartney nell’edizione di novembre della rivista LIFE – con il titolo “Paul è ancora con noi” – ha contribuito a eliminarla.

Prova il software che realmente, con pochi passaggi, potrà cambiare totalmente la tua vita. CLICCA QUI e prendilo ORA!

Il gruppo ha creato un messaggio retroilluminato per la registrazione del 1995 del demo di John Lennon del 1977 Free as a Bird: pubblicato come versione in studio 15 anni dopo la sua morte, presentava una clip di Lennon che diceva “tornato carino di nuovo” alla fine della canzone . McCartney disse a The Observer : “Abbiamo anche messo una di quelle registrazioni di spoofing alla fine del singolo per ridere, per dare a tutti quei pazzi dei Beatles qualcosa da fare”.

Le accuse di backmasking demoniaco iniziarono nei primi anni ’80, forse ispirate a una scena del film The Exorcist del 1973, in cui un nastro di discorsi confusi della vittima posseduta fu individuato quando suonato al contrario. (Ozzy Osborne ha fatto riferimento a una famosa frase del film quando ha registrato la frase “Tua madre vende bucce nello scafo” all’indietro nella sua canzone Bloodbath in Paradise del 1988). I fondamentalisti cristiani in America sono stati raggiunti da genitori preoccupati dopo il Parents Music Resource Center (PMRC ) è stata costituita nel 1985; band come i Led Zeppelin, i Judas Priest e persino gli Eagles furono accusati di diffondere messaggi satanici in modo subliminale.

Dopo che i fondamentalisti cristiani affermarono che una riga nella traccia del titolo del loro album del 1974 Eldorado suonava come “Lui è il cattivo – Cristo sei infernale” quando invertito, l’Electric Light Orchestra inserì un segmento deliberatamente mascherato nel loro prossimo album. Negando che Eldorado contenesse messaggi subliminali, ELO ha continuato a registrare Fire on High con una linea di apertura che, quando riprodotta al contrario, dice: “La musica è reversibile ma il tempo non lo è. Torna indietro. Torna indietro. Torna indietro. Torna indietro. ” Hanno pubblicato un intero album pieno di voci invertite nel 1983, chiamato Secret Messages: la traccia finale contiene il messaggio mascherato “grazie per aver ascoltato”.

Molte canzoni pop apparentemente innocenti – inclusi successi di Miley Cyrus e Justin Bieber – sono state accusate di spacciare il male quando suonate all’indietro: è stato suggerito che Bieber canta ‘Bombarderemo queste banche / Nuovo ordine mondiale satanico / Presto, fratello !’ Le affermazioni sono prive di fondamento e ‘Weird Al’ Yankovic ha parodiato l’isteria del backmasking con la linea invertita “Satan eating Cheese Whiz” nella sua canzone Nature Trail to Hell del 1983.

Alcuni messaggi nascosti hanno ancora poco senso quando le loro parole sono chiare. Nella canzone dei Pink Floyd, Empty Spaces, della loro opera rock The Wall del 1979, si può ascoltare Roger Waters che dice “Congratulazioni. Hai appena scoperto il messaggio segreto. Per favore, manda la tua risposta a Old Pink, a cura della fattoria divertente, Chalfont … “Una voce in sottofondo grida” Roger! Carolyne è al telefono! ” prima che possa rivelare la posizione. Alcuni credono che “Old Pink” si riferisca all’ex cantante della band Syd Barrett, che ha subito un crollo nel 1968.

Nella loro canzone del 1991 Christian Rock Concert, il gruppo britannico Half Man Half Biscuit includeva la voce: “Il corpo di Shane Fenton è nello scivolo della lavanderia del New Ambassadors Hotel vicino alla stazione di Euston”. Tuttavia, probabilmente la linea più strana invertita proveniva dal fondatore di King Crimson Robert Fripp, che presentava parte dello schizzo di pecore volanti di Monty Python nella sua canzone del 1979 Haaden Two. Giocato all’indietro, rivela la seguente saggezza: “Una cosa è certa: la pecora non è una creatura dell’aria. Baaaaaaaah!”

Ai giorni nostri sappiamo con totale certezza che i messaggi subliminali possono cambiare le tue convinzioni negative, eliminare qualsiasi pensiero autolimitante e liberarti da schemi di pensiero di lunga data che ti trattengono nella vita.

Prova il software che realmente, con pochi passaggi, potrà cambiare totalmente la tua vita. CLICCA QUI e prendilo ORA!