Il gatto abissino

Spread the love

Storia

Mostrare i gatti era di gran moda nel tardo periodo vittoriano. Una delle razze insolite esposte al Crystal Palace Cat Show nel 1871 fu un abissino – “catturato nella tarda Guerra d’Abissinia” – che si qualificò al terzo posto. Il rapporto sulla sfilata, pubblicato nel numero del 27 gennaio 1872 di Harper’s Weekly, fu la prima menzione conosciuta sulla stampa della razza.

Sfortunatamente, non esistono documenti riguardanti le origini di questo gatto, anche se abbondano i miti e le speculazioni, comprese le affermazioni che si trattava del gatto dei faraoni e che sia stato creato in Gran Bretagna incrociando tabulati argentati e marroni con gatti che avevano mantelli con pelo corto. Oggi, le prove genetiche suggeriscono che i gatti provenivano dalle regioni costiere dell’Oceano Indiano e da alcune parti del sud-est asiatico.

I commercianti britannici e olandesi potrebbero aver portato i gatti da porti come Calcutta, in India o dalle isole dell’Indonesia. Probabilmente ai gatti fu dato il nome di Abissino perché si diceva che Zula, il gatto esposto al Crystal Palace, fosse importato dall’Abissinia (ora Etiopia). I primi pedigree mostrano incroci con gatti non abissini, che possono spiegare l’introduzione di nuovi colori di mantello e il gene per i peli lunghi. Gli appassionati di gatti americani importarono per la prima volta alcuni Abissini nel 1900, ma i programmi di allevamento abissini non iniziarono a essere avviati negli Stati Uniti fino agli anni ’30, quando altri gatti furono importati dalla Gran Bretagna. È una buona cosa che un numero di gatti sia stato esportato negli Stati Uniti perché la seconda guerra mondiale ha devastato la razza. Solo una dozzina di gatti era sopravvissuta in Inghilterra alla fine della guerra. La razza si è salvata,  ed è diventata una delle razze di gatti più popolari.

Taglia

Questo è un gatto di taglia media che pesa dai 6 ai 10 chili.PersonalitàDi tutte le razze feline, l’abissino è forse colui che vive la vita al massimo. Si arrampica più in alto, salta più lontano, suona più forte. Nulla sfugge all’osservazione di questo gatto estremamente intelligente e curioso, una qualità che rende la vita con lui interessante ed in continua sfida. Stare un passo avanti a un Aby, come la razza è soprannominata, o anche solo stare al passo con lui, richiede il fantastico gioco di gambe di un Fred Astaire, il cervello di un Einstein e un senso dell’umorismo che non si ferma mai. Non si sa mai cosa accadrà dopo, anche se si può presumere che se hai qualcosa o stai facendo qualcosa, il tuo Aby vorrà indagare da vicino.

Alcune persone si riferiscono ai gatti come “Aby-grabbys” a causa della loro propensione a prendere cose che catturano il loro interesse. A volte può sembrare che l’Aby non dorma mai. Lui è sempre dentro il movimento , saltare in alto nella finestra per guardare gli uccelli o gli scoiattoli, saltare sul frigorifero per supervisionare la preparazione dei pasti, appollaiarsi sulla tua scrivania per guardare le tue dita muoversi sulla tastiera e poi strisciarle verso di loro in modo da farsi prestare è cosa normale e molto frequente. Questo è un gatto giocoso e persistente che adora essere al centro dell’attenzione e farà di tutto per raggiungere e mantenere questo status. Aby ama giocare, quindi dovrai acquistare una varietà di giocattoli per tenerlo occupato.

Palline da ping-pong, tappi di bottiglia, pezzi di carta imbottiti, giocattoli puzzle e teaser come grandi penne di pavone divertiranno tutti questo gatto indaffarato e intelligente.  Una volta che inizi, non ti lascerà più fermare. Impara velocemente i trucchi e l’amore per l’altezza è un tratto caratteristico dell’abissino. Gli piace essere il più in alto possibile e apprezzerà avere uno o più alberi di gatto a soffitto. Quando non sono disponibili, è perfettamente in grado di raggiungere il punto più alto di ogni stanza.Fortunatamente, è naturalmente aggraziato e raramente spezza gli oggetti a meno che non sia semplicemente per curiosità. Gli Abys sono adattabili per tutta la vita e si adattano bene a qualsiasi casa dove sono amati e ricevano molta attenzione.

Salute

Sia i gatti con pedigree che i gatti di razza mista hanno incidenze variabili ai problemi di salute che potrebbero essere di natura genetica. I problemi che possono interessare l’abissino includono quanto segue:

Malattia parodontale ad esordio precoceSindrome iperestesia, un problema neurologico che può portare i gatti a pulirsi eccessivamente, arrivando alla perdita dei peli e all’agire freneticamente, specialmente quando vengono toccati o accarezzati

Lussazione rotulea, una dislocazione ereditaria della rotula che può variare da lieve a grave. I casi gravi possono essere alleviati con la chirurgia.

Atrofia progressiva della retina, una malattia degenerativa dell’occhio.

Carenza di piruvato chinasi (PKD), per la quale è disponibile un test genetico per identificare i portatori.Amiloidosi renale, una malattia ereditaria che si verifica quando un tipo di proteina chiamata amiloide si deposita negli organi del corpo, principalmente nei reni dell’abissino. Alla fine porta a insufficienza renale.

Cura

Il pelo corto e sottile dell’Abissino è facilmente curabile con pettinazioni settimanali per rimuovere i peli morti e distribuire oli per la pelle. Un bagno aiuterà il gatto a rimuovere i peli in eccesso più rapidamente. Spazzolare i denti per prevenire la malattia parodontale . Tagliare le unghie ogni due settimane. Pulire gli angoli degli occhi con un panno morbido e umido per rimuovere eventuali perdite. Utilizzare un’area separata del tessuto per ciascun occhio in modo da non correre il rischio di diffondere un’infezione. Controllare le orecchie settimanalmente. Se appaiono sporche, pulirli con un batuffolo di cotone o un panno umido morbido inumidito con una miscela 50-50 di aceto di sidro e acqua tiepida.Evitare l’uso di cotton fioc che possono danneggiare l’interno dell’orecchio. Mantenere la lettiera perfettamente pulita. I gatti sono molto attenti all’igiene del bagno, e una scatola sporca potrebbe farli iniziare a usare altri posti in casa.

Colori e mantello

Molti sostengono che l’Aby sembri appena uscito dal nulla. Questo a causa del suo modello di cappotto a ticchettio, che assomiglia a quello di gatti selvatici come i puma. Un cappotto spuntato ha alternato strisce chiare e scure di colore su ciascun fusto del capello. Tutto in lui suggerisce la sua natura vivace e attenta. L’Aby ha una testa a forma di cuneo leggermente arrotondata, sormontata da orecchie grandi e larghe, per sentirti meglio. I grandi occhi a forma di mandorla di oro o verdi esprimono interesse per tutto ciò che vedono. Sul viso, le linee scure possono estendersi dagli occhi ed alle sopracciglia. Il corpo muscoloso è aggraziato ed atletico. Cade in una via di mezzo tra il corpo tozzo,  di una razza come il persiano e il corpo lungo e snello delle razze orientali come il siamese.

Il corpo è sostenuto da gambe sottili e ossute in cima a zampe piccole, ovali e compatte. Si dice spesso che gli abissi sembra camminino in punta di piedi. Le sue fasce di colore conferiscono al cappotto dell’Aby un aspetto caldo e luminoso. Al tatto, i peli di media lunghezza sono morbidi e setosi con una trama fine. Il cappotto è disponibile in quattro colori principali: marrone rubino, più artisticamente descritto come terra di Siena bruciata e tinto di marrone scuro o nero, con nasello rosso mattone e zampe nere o marroni; rosso (a volte chiamato acetosa), una sfumatura alla cannella tinta di cioccolato, con nasello rosa e zampette; blu, un beige caldo scandito da varie tonalità di blu ardesia, con naselli descritti come vecchie rose e zampette come malva; e fulvo, un caldo beige rosato tinto di un leggero marrone cacao, con nasello color salmone e zampette rosa. Alcune associazioni consentono colori aggiuntivi, tra cui cioccolato, lilla e varie tonalità di argento.

Bambini e altri animali domestici

L’abissino attivo e sociale è una scelta perfetta per le famiglie con bambini e cani. Impara facilmente i trucchi e adora l’attenzione che riceve dai bambini che lo trattano educatamente e con rispetto e  adora i bambini in età scolare perché sono all’altezza del suo livello di energia e della sua curiosità. Niente lo spaventa, certo non i cani, e farà felice amicizia con loro se non gli daranno alcun problema. Abys è anche noto per andare d’accordo con grandi pappagalli, furetti e altri animali.