Catnip o erba gatta

Spread the love

: quali sono gli svantaggi e i benefici per il tuo gatto?

Alimentazione naturale del gatto: tutti i gatti senza eccezione, amano la pianta chiamata catnip, comunemente nota come . Oltre a questo tipo di erba, il gatto ama i giovani germogli di orzo o di grano.

Ma perché ai gatti piace questa erba speciale e quali sono i suoi benefici? Ci sono effetti avversi sulla salute dell’animale? Dove possiamo trovarli e ci sono varietà che non sono adatte a certe razze di gatti e quali? Queste sono alcune delle domande che dovresti chiederti come proprietario di un gatto riguardo a queste particolari piante.

“L’erba gatta è una fonte di benessere negli animali. “

In primo luogo, è importante sapere quali piante danno effetto euforico ai gatti. Prima di tutto, c’è l’erba gatta, sicuramente la più conosciuta di tutte. Questa è una pianta che assomiglia alla menta. Di solito cresce sui bordi delle strade o nelle zone rocciose. I gatti di solito non la mangiano, ma amano rotolarvisi e assorbirne il profumo. I gatti amano particolarmente l’erba gatta per le sue virtù eccitanti. Questa erba contiene infatti nepetalactone, un composto chimico che causa eccitazioni sessuali e talvolta piacevoli allucinazioni. 

 Questa erba è una fonte di benessere negli animali e contribuisce alla loro felicità. A parte l’erba gatta, ci sono altre varietà di erbe che possono essere consumate dal gatto. Questi di solito sono giovani germogli di erba come orzo, grano o segale.

 

“Le erbe di gatto non presentano alcun rischio significativo per il gatto. “

I gatti mangiano giovani germogli di grano o orzo per purificare il loro tratto digestivo. In effetti, queste piante li fanno vomitare, aiutandoli a rigurgitare i peli morti che hanno ingoiato quando si leccano per lavarsi. Queste erbe non presentano alcun rischio significativo per il gatto sebbene il catnip possa a volte causare allucinazioni o talvolta rendere i maschi più aggressivi del solito ma non viene alterato lo stato mentale né esiste pericolo di abituarsi a questa sostanza. Per quanto riguarda i grani e altre erbe, presentano solo effetti positivi per il gatto. A parte la virtù digestiva di queste erbe, possono, nel peggiore dei casi, causare piccoli dolori allo stomaco, senza conseguenze gravi sull’animale.