Diabete nel gatto

Spread the love

Il diabete è un’altra condizione abbastanza comune nei gatti, in particolare nei gatti più anziani. L’insulina è un ormone che viene rilasciato dal pancreas nel sangue. Agisce sulle membrane cellulari permettendo al glucosio di entrare nelle cellule e fornire energia. 

Proprio come gli umani, i gatti possono soffrire di diabete di tipo 1 e di tipo 2. Nel diabete di tipo 1 il pancreas non produce abbastanza insulina, riducendo così la quantità di glucosio che può entrare nelle cellule. Nel Il tipo 2, più comune nei gatti, le cellule del corpo non rispondono all’insulina, quindi di nuovo le cellule non possono utilizzare il glucosio. Il diabete può essere fatale se passa inosservato, ma è molto gestibile e non ridurrà la qualità della vita del tuo . I sintomi del diabete cambieranno se la malattia non viene curata.

 Segni della fase iniziale:

aumento della frequenza nella minzione;

eccesso nel bere e nel mangiare;

Segni successivi:

perdita di appetito;

vomito;

debolezza;

acetone;

disidratazione;

respirazione affaticata

coma;

Se il tuo gatto mostra i sintomi di cui sopra, dovrai portarlo dal veterinario. Il tuo veterinario eseguirà un esame del sangue o delle urine per valutare i livelli di glucosio e ti dirà rapidamente se il tuo gatto ha il diabete. Il trattamento prevede la somministrazione quotidiana di iniezioni di insulina e la regolazione della dieta del gatto. Il tuo veterinario ti mostrerà come amministrare le iniezioni.